Illusioni ottiche disegni tattoo, un mondo da esplorare!

illusioni ottiche disegni tattoo

Le illusioni ottiche disegni tattoo hanno conquistato una fetta di apprezzamento vasta da parte delle persone, visto il loro indiscusso fascino artistico e quindi non solo estetico, vediamoli più da vicino.

Sempre più diffusi e sempre più considerati una valida scelta estetica e di soggetto, le illusioni ottiche disegni tattoo essendo grafiche personalizzate nella stragrande maggioranza dei casi si vanno via via affermando come un esempio di Body Modification blanda sempre più considerato e apprezzato, capiamone le ragioni.

Illusioni ottiche disegni tattoo ovvero l’illusione cognitiva-geometrica

L’illusione ottica attiene alla psicologia, chi sceglie questo genere di tatuaggio intende provocare ma non in senso dispregiativo del termine, ma fin tanto da incuriosire e giocare con lo spettatore, inoltre è persona raffinata che cerca forme alternative di concepire a livello cognitivo si intende, le cose.

È simpatico notare ciò che segue:

  • Nelle illusioni ottiche disegni tattoo le linee parallele vengono percepite come divergenti, convergenti o curve.
  • In altri casi due elementi che hanno la stessa dimensione sono percepiti con dimensione differente.

L’effetto può essere causato dal fatto che un’area di colore chiaro tende ad essere percepita come più ampia della stessa area di colore scuro. Questo principio viene impiegato in architettura per aumentare o diminuire l’altezza o la dimensione apparente di stanze o facciate scegliendo opportunamente i colori.

Un’altra causa che determina “l’errata percezione” causata da un illusione ottica è dovuta alla tendenza del cervello a stimare una dimensione basandosi su effetti prospettici o sul confronto con oggetti vicini.

Un esempio spettacolare dell’illusione geometrica basata sulla prospettiva è rappresentato dalla stanza di Ames. La stanza di Ames è una camera dalla forma distorta in modo tale da creare un’illusione ottica di alterazione della prospettiva.

Se si scegli un illusione ottica disegni tattoo geometrico si avranno quindi tali risultati.

L’indiscusso fascino delle illusioni ottiche disegni tattoo

Osservato l’aspetto sociale che rivestono anche le illusioni ottiche disegni tattoo ora andiamo a capire perché il tattoo con illusioni ottiche affascina tanto. Innanzitutto c’è da dire che un illusione ottica è qualcosa che spinge ad essere osservata anche se crea dei disturbi della percezione e può anche dar fastidio alla testa, è una sorta di tentazione e tale aspetto la consacra al fascino che ha e suscita.

Questa potrebbe essere una prima ragione. La seconda è quella probabilmente legata al realismo. Sono molti i tatuaggi in 3D – altro nome per i tattoo con illusione ottica – che possono stupire, affascinare e essere scelti per la loro truculenza, non è raro trovare:

  • Riempimenti intensi
  • Ripresa di muscoli e scheletro

Questi soggetti fanno parte dei tattoo con illusione ottica, ma vi rientrano anche quelli geometrici e quelli legati agli animali, su tutti le farfalle in 3D di cui abbiamo parlato in un altro nostro articolo.

Questi tatuaggi sono bellissimi sul piano estetico ma anche carichi di messaggi profondi.

Terza ragione – legata alla seconda – è quella di stupire se stessi e chi osserva il tatuaggio.

Poi c’è il fattore estetico. Un tatuaggio che inganna attraverso un illusione ottica è un soggetto davvero interessante a vedersi e questa bellezza contribuisce anche a rendere bella la pelle tatuata. All’inizio abbiamo parlato di vera e propria Body Modification e nel caso di questi soggetti, che sono svariati e differenti, si parla proprio di modificazione del corpo perché più di altri sono sinonimo di cura di se stessi e di cambiamento corporeo.

E’ solo apparenza?

Questa è l’ultima domanda alla quale intendiamo rispondere. Noi pensiamo che non sia solo apparenza. Scegliere un tatuaggio di sicuro effetto vuol dire anche scegliere uno specifico soggetto, ad esempio il ragazzo con la chitarra ad effetto ottico sotto pelle certamente avrà una passione per questo strumento, magari lo suonerà e farà parte in qualche modo della sua vita e metterlo sottopelle avrà per lui certamente un forte valore simbolico enfatizzato dall’effetto ottico.