Tatuaggi in 3D, foto di un’opera d’arte

tatuaggi in 3d

Tatuaggi in 3d, tatuaggi che sembrano emergere dalla pelle, tatuaggi decisamente crudi e d’impatto tutto questo rappresenta al pari del pixel tattoos la nuova frontiere dell’arte sulla pelle.

tatuaggio 3d

I Tatuaggi 3D hanno garantito il loro successo e oggi sono estremamente diffusi.

I soggetti sono tra i più particolari:

  • Teschi
  • Serpenti
  • Farfalle
  • Illustrazioni realistiche
  • Illustrazioni religiose
  • Tribali
  • Giapponesi
  • Astratti
  • Lineari

Insomma oggi il tatuaggio è un simbolo e più sono stravaganti, strani, con tecniche nuove e sempre più complesse più sembrano attrarre pubblico e persone che li scelgono per portarli e mnostrali o meno sulla loro pelle.

I tatuaggi stanno progressivamente diventando una forma artistica sempre più complessa e tatuatrici e tatuatori si impegnano a trovare sempre tecniche più complesse al fine di dimostrare le loro grandi abilità che sotto un certo profilo si possono anche considerare come artigianali.

L’evoluzione attuale di queste capacità è appunto il 3D.

Pensiamo al passato e agli stili:

  • Old School
  • Tribale
  • Dedicato al Piccolo Mondo
  • New School
  • Giapponese
  • Maori
  • Realistico

Quest’ultimo stile ha molto a che vedere con i tatuaggi 3d perché è dal primo probabilmente che scaturisce questo secondo, il realismo è comunque qualcosa che anche se si scelgono soggetti strani e bislacchi contraddistingue il tattoo 3D.

I tuoi vestiti, accessori, capelli e peso corporeo possono rivelare parecchio sulla tua personalità e tutti noi abbiamo la libertà di massimizzare il nostro aspetto con i tatuaggi e con i tatuaggi 3D tra quelli più recenti per creare la nostra storia.

Sì, i tatuaggi sono l’ultima parola di moda. Anche se esistono da secoli, negli ultimi anni sono diventati molto più sofisticati, dalle croci celtiche ad altri simboli personalizzati.

tatuaggio 3d tatuaggio 3d tatuaggio 3d tatuaggio 3d

Tanto per citarne alcuni, ma nel caso dei tatuaggi 3d non si parla tanto di stile quanto di tecnica che, a differenza dei sopracitati stili, non è legata specificatamente a dei soggetti dati infatti la varietà contraddistingue questo genere di tatuaggi. Ed è proprio la tecnica il fulcro di questo genere di tatuaggio. Una tecnica che possono realizzare solo esperti tatuatori ed esperte tatuatrici, ovvero coloro che sono in grado di:

  1. Dosare il colore al meglio
  2. Sfumare al meglio dando il senso di profondità
  3. Calcolare le dimensioni ed il movimento che deve prendere il tatuaggio

Insomma certamente non è facile realizzare dei tatuaggi 3D, o almeno non possono riuscirci dei neofiti del mestiere. Avrai notato molte persone con  tatuaggi 3D di questi tempi, ma lo sapevi che fino a qualche anno fa i tatuaggi erano per lo più fatti da marinai, bande di motociclisti e fuorilegge? Tuttavia, le cose sono cambiate oggi sono portati con orgoglio da tante persone perché è il costume ad essere cambiato ed avere un tatuaggio unico rappresenta un tratto distintivo della propria identità sociale.

Se state pensando a grafiche senza prospettiva e a due dimensioni allora questo genere di tatuaggio potrebbe non piacervi, mentre se – al contrario – pensate a serpenti che escono dal braccio, allora state pensando ad un tatuaggio 3d. Queste nuove tecniche utili a realizzare un tatuaggio in tre dimensioni che è un illusione ottica davvero eccezionale, vengono impiegate da capacissimi tatuatori e non sono, come abbiamo detto, appannaggio di tutte e tutti coloro che tatuano.

I Soggetti del Tatuaggio 3d

Quando si parla di soggetti il tatuaggio 3d ne ha davvero moltissimi e in questo si differenzia da altri stili che hanno figure e soggetti iconici, come ad esempio avviene nell’Old School.

Diciamo però che anche nel caso dei tatuaggi 3D si possono indicare dei soggetti che possiedono un fascino davvero particolare, in questo caso diciamo orrori fico, ovvero mostri e creature varie che emergono dalla pelle come se la stessero lacerando.

Le persone che hanno subito un intervento chirurgico sono tra quelle che sviluppano poi delle cicatrici e molte di esse stanno iniziando a trarre beneficio dai tatuaggi 3D applicati per coprire queste ultime. C’è stato un enorme aumento della popolarità di questi tatuaggi perché ha rappresentato un modo artistico e alla moda per coprire cicatrici antiestetiche. Quando viene utilizzato per scopi cosmetici, il tatuaggio in 3D include alcune decolorazioni che la pelle con la cicatrice subisce. Una tendenza crescente è quella di impiegare questi tatuaggi artistici sulle cicatrici chirurgiche di una mastectomia, per esempio.

Altre tipologie di soggetti riprodotti con la tecnica 3d sono:

  • Unghie insanguinate
  • Muscoli
  • Serpenti
  • Fiori
  • Farfalle
  • Ragni

Ma come detto, sono solo una parte dei soggetti che vengono ripresi.

Tatuaggi in 3D Un innovazione simpatica e eclettica

Se si dovessero cercare degli appellativi e delle parole che caratterizzano il tatuaggio 3d certamente tra queste troveremmo:

  • Grande tecnica
  • Simpatia
  • Bellezza
  • Stranezza
  • Impatto Grafico

tatuaggi 3d

tatuaggio 3d

Prendendo quest’ultima definizione la accompagneremmo con l’idea del fare una dichiarazione all’esterno perché il tatuaggio 3d, più di altri generi e di altre tecniche, rappresenta una vera e propria dichiarazione tanto emerge dalla pelle stessa. La scelta di un tatuaggio 3d è piuttosto radicale e spesso lo sono altrettanto le grafiche scelte ma resta il fatto che questa tecnica che sta sempre più prendendo piede è estremamente affascinante, bella da osservare e molto diversa da quelle precedentemente adottate nella Tattoo Art, pur avendo – come abbiamo detto – affinità strettissime con il tatuaggio realistico.

Stupire, meravigliare, colpire e suscitare anche scalpore sono le potenziali reazioni che possono incontrare coloro che scelgono un tatuaggio 3d magari con un soggetto che esce da sotto la pelle, o magari una creatura aliena, che tra l’altro risulta essere una di quelle grafiche molto apprezzate da chi ama il 3d sulla sua pelle. Rimanendo sulle grafiche che vanno sulla maggiore non si possono dimenticare i teschi che si riprendono da un periodo che li ha visti prima di moda e poi declinare per riprendersi quando emersero le Sugar Skull, ora si riprende il teschio classico nei tatuaggi 3d e l’effetto è bellissimo come potrete intuire.

Per concludere vi dobbiamo dire che qualunque soggetto scegliate la bellezza di questo genere di tatuaggio è rivelata dalla tecnica e potrete, una volta concluso il lavoro, osservarlo e ritrovare sulla vostra pelle una vera e propria opera d’arte, che vi accompagnerà ricordandovi quanto è bello il mondo della Tattoo Art.